facebook
twitterfriendfeedflickeryou_tube
 
cambia english italiano
 
Press Releases
DATA TITOLO  
18/03/2014 Il calendario dei convegni di Promotion Expo Details
Contenuto
Anche quest’anno il calendario dei convegni, offerti da Promotion Expo ai visitatori, presenta una varietà di tematiche completa per toccare tutti gli ambiti della promozione e del loyalty diretti al consumatore nonché dell’incentive per il trade.
Una particolare attenzione è rivolta all’evoluzione offerta da nuove tecnologie digitali e dai social media con la presentazione di casi nazionali e internazionali

Mercoledì 26 marzo
- ore 11.00 - 13.00: Il packaging da contenitore ad attivatore digitale
L’esperienza di acquisto nel punto di vendita da fisica diventa integrata utilizzando dinamiche di relazione digitale. Viene esaminata l’evoluzione del ruolo del packaging in relazione agli strumenti digitali che ad esso si possono “connettere”. Presentazione di casi nazionali e internazionali.
- ore 14.30 - 16.00: Incentivazione al trade
Vengono esaminate azioni rivolte ai clienti con partita IVA basate su carte prepagate e buoni acquisto in un contesto di forte attenzione alla resa del budget e dei risultati conseguibili.

Giovedì 27 marzo
- ore 14.30 - 16.00: Licensing e Dogane
Il convegno si propone di esaminare le problematiche normative relative all’importazione di prodotti in licensign.

Venerdì 28 marzo
- ore 10.30 - 13.00: Social Loyalty Marketing: comprendere l’importanza di fidelizzare i clienti in e out punto di  vendita
Se i social media sono ormai entrati stabilmente nella strategia di fidelizzazione della clientela, spetta al loyalty marketing individuare il giusto equilibrio fra relazione con il cliente e contenuti e obiettivi del programma di fedeltà, considerando il punto di vendita fisico e l’online. Grande attenzione viene riposta anche nella personalizzazione dell’esperienza che tocca sempre più gli aspetti chiave di salvaguardia della privacy. Loyalty Marketing, Micromarketing e Direct Marketing tenderanno sempre più a convergere anche grazie a un consumatore sempre più consapevole utilizzatore di differenti strumenti di comunicazione.
- ore 14.30 - 16.00: Nuove proposte per la normativa delle manifestazioni a premio
La materia normativo fiscale sulle manifestazioni a premio è in evoluzione e il convegno si propone di dare un fattivo contributo al tema.

Le tematiche dei convegni sono pensate come proficua integrazione all’esperienza complessiva di conoscenza e di aggiornamento per i visitatori (oltre 7.000 ad ogni edizione, in particolare marketing e sales manager). I convegni hanno luogo nella sala appositamente allestita nel Pad 1 di fieramilanocity (ingresso Gate 6, v.le Scarampo), così da non distogliere i visitatori dai percorsi di visita agli stand delle quattro aree di Promotion Expo:

GIFT&PREMIUM: è lo spazio dedicato a regali e premi per gli schemi promozionali e di fidelizzazione, agli oggetti personalizzati, al regalo d’affari e al merchandising.
B2B SERVICE raggruppa i fornitori di servizi per il marketing di relazione e il field marketing, le agenzie di promozione, pubbliche relazioni e eventi.
IN-STORE è la sezione che espone materiali, strumenti e idee per la comunicazione sul punto di vendita, sono presenti arredi e studi di progettazione pdv.
DIGITAL SIGNAGE è l’area riservata ai fornitori di soluzioni tecnologicamente avanzate per il punto di vendita.

Nel sito www.promotionexpo.it è disponibile il form di iscrizione per prenotare la propria partecipazione che è gratuita. Per ragioni organizzative, l’accesso in sala è garantito solo a chi completa online il modulo di iscrizione, mentre in caso di rinuncia i posti vacanti saranno distribuiti a chi si presenta al momento. Nel sito sono reperibili anche l’elenco aggiornato delle relazioni e dei relatori.
19/02/2014 Promotion Expo sostiene la ripresa economica offrendo concrete opportunità di business Details
Contenuto

Ventitreesima edizione all’insegna di una considerazione attenta all’evoluzione dei mercati e orientata a creare immediate e concrete opportunità per facilitare il percorso di crescita delle aziende. Promotion Expo lancia nuove iniziative di valore dal 26 al 28 marzo 2014 nella sede di fieramilanocity, ingresso Gate 6, v.le Scarampo.

Le quattro aree tematiche che caratterizzano Promotion Expo sono state integrate in un sistema articolato, ma strettamente coerente, di iniziative collaterali che spaziano dalla convegnistica a un innovativo concorso relativo al merchandising museale, dal prestigioso Popai Award alla presentazione ufficiale della neonata Associazione Culturale del mercato Promozionale (ACP) che si propone di diventare un punto di riferimento per tutta la filiera del promozionale e del loyalty.


Fra le iniziative collaterali della XXIIIˆ edizione, si segnala l’originale concorso “Nutrire l’Arte”, dedicato al merchandising museale e promozionale. Il progetto ha una duplice finalità, quella di offrire alle aziende partecipanti la possibilità di realizzare prototipi che, se selezionati dai direttori dei musei, potranno entrare in produzione generando così autentico business per le aziende, parimenti garantendo ai musei utili in proporzione alle vendite. Il merchandising museale potrà finalmente uscire dal solo ambito dei bookshop dei musei per raggiungere il consumatore finale, diventando oggetto delle iniziative promozionali delle aziende di marca e delle catene distributive. Il progetto si estenderà nel biennio 2014-2015 per ricollegarsi idealmente a Expo 2015 e al grande flusso di turisti che visiteranno i musei. I prototipi, realizzati dalle aziende partecipanti al concorso, saranno esposti in un’area allestita per far conoscere anche i musei, il loro patrimonio d’arte e i loro servizi per le aziende. Al progetto hanno aderito: Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano, Fondazione Brescia Musei/Museo Santa Giulia, Musei Civici di Modena (per scaricare il modulo di partecipazione si rimanda al sito www.promotionexpo.it).

Osvaldo Ponchia commenta l’iniziativa: <<Abbiamo voluto dare un ulteriore impulso al merchandising museale, che già occupa un posto importante in Promotion Expo, e creare un legame più forte e produttivo di opportunità per i diversi protagonisti del mercato: grande distribuzione, l’industria di marca, le agenzie di promozione, i produttori di oggettistica, il consumatore e il sistema dei beni culturali che ora trovano un nuovo terreno di dialogo con il progetto “Nutrire l’Arte”>>.


Grande attesa anche per l’Italian Popai Award, giunto alla 7ˆ edizione, che verrà attribuito durante la fiera, il premio è abbinato a una mostra che raccoglie tutti i progetti in gara ed è finalizzato a dare risalto a chi opera nel punto di vendita in base alle seguenti categorie:

•POP Durevole

•POP NON Durevole

•Vetrine (interne ed esterne)

•Attività per il pdv

•Digital & Technological Innovation

•Shopping Bag

•Store (Retailers, Shop in Shop, Temporary/Pop Up Store)


Durante i tre giorni di manifestazione fieristica, nell’apposita area allestita nel padiglione, saranno tenuti diversi convegni e seminari. Una soluzione molto apprezzata dai visitatori che possono così razionalizzare i loro percorsi di visita agli stand e di ascolto di noti relatori.


Le quattro aree espositive occupano oltre 16.000 mq e sono ripartite in:


- Gift&Premium è lo spazio dedicato a regali e premi per gli schemi promozionali e di fidelizzazione, agli oggetti personalizzati, al regalo d’affari e al merchandising.

- B2B Service raggruppa i fornitori di servizi per il marketing di relazione e il field marketing, le agenzie di promozione, pubbliche relazioni e eventi.

- In-Store Material è la sezione che espone materiali, strumenti e idee per la comunicazione sul punto di vendita, sono presenti arredi e studi di progettazione pdv.

- Digital Signage è l’area riservata ai fornitori di soluzioni tecnologicamente avanzate per il punto di vendita.


Promotion Expo in 23 anni di attività ha saputo garantire a espositori e visitatori i criteri-chiave che qualificano questa fiera fra le più autorevoli in Europa:

completa panoramica di tutto il settore promozionale

presenza di aziende leader che espongono novità assolute e soluzioni d’avanguardia

oltre 7.000 visitatori qualificati e con potere decisionale

creazione di opportunità di business concrete e valide per espositori e visitatori

predisposizione di un ambiente favorevole al networking e all’incontro mirato di domanda e offerta

efficaci supporti di comunicazione per gli espositori

organizzazione e diffusione della conoscenza e degli aggiornamenti professionali attraverso convegni con relatori di primo piano.


11/11/2013 Promotion Expo cerca musei da nutrire Details
Contenuto

Progetto \"Nutrire l\'Arte\" - Promotion Expo cerca musei da nutrire

Portare l’arte nella vita quotidiana e aiutare concretamente l’economia dei musei, far conoscere opere da restaurare o da valorizzare, informare sui molteplici servizi che i musei mettono a disposizione delle aziende, aprire al largo pubblico un’opportunità inedita di relazione con la rete museale italiana. Sono questi gli obiettivi legati fra loro dal progetto “Nutrire l’Arte” che prende avvio in questi giorni, aperto alle aziende che esporranno alla 22a edizionedella rassegnaPromotion Expo**. Un progetto che si estenderà nel biennio 2014-2015 per ricollegarsi idealmente a Expo 2015 e al grande flusso di turisti che visiteranno i musei.

 

Il meccanismo di “Nutrire l’Arte” fa leva sull’apertura di canali inediti per commercializzare prodotti ispirati ad opere d’arte, così da incrementare le vendite e devolvere ai musei una percentuale finalizzata al loro restauro e alla valorizzazione.

 

I produttori di merchandising per i musei,le società che operano nel promozionale e nel loyalty nonché quelle che si occupano di gadget per il retail (cartolerie, tabaccherie, negozi di accessori, ecc.), partecipando al concorso “Nutrire l’Arte”, si impegnano a produrre oggetti-prototipo ispirati a opere d’arte appositamente selezionate. Si potrà trattare, per esempio, di una T-shirt che riproduce un quadro, di un set di piatti con un fregio tratto da un mosaico, di una cover per Ipad con il dettaglio di un’opera di grafica del ‘900, di un foulard con un motivo catturato da un affresco, o di qualunque altro oggetto di uso quotidiano reso unico e pregevole grazie alla decorazione ispirata a capolavori di diverse epoche.

I prototipi, realizzati dalle aziende partecipanti al concorso, saranno esposti dal 26 al 28 marzo 2014 a Promotion Expo (fieramilanocity, ingresso Gate 6, v.leScarampo) in un’area allestita per far conoscere anche i musei, il loro patrimonio d’arte e i loro servizi per le aziende.

 

Una Giuria, composta dai direttori dei musei aderenti al progetto “Nutrire l’Arte”, selezionerà gli oggetti-prototipo che, per la qualità intrinseca della manifattura e per l’interpretazione originale del soggetto artistico scelto, saranno ritenuti idonei a essere messi in produzione e commercializzati in diversi canali in Italia e all\'estero, così da generare degli introiti per i musei, in ragione di una percentuale sulle vendite. I migliori oggetti-prototipo saranno anche premiati con una targa di Promotion Expo.

 

Osvaldo Ponchia, presidente di OPS organizzatore di Promotion Expo e editore della rivista Promotion Magazine, commenta l’iniziativa: <<Abbiamo voluto dare un ulteriore impulso al merchandising museale, che già occupa un posto importante nella fiera Promotion Expo, e creare un legame più forte e produttivo di opportunità per i diversi protagonisti del mercato: grande distribuzione, l’industria di marca, le agenzie di promozione, i produttori di oggettistica, il consumatore e il sistema dei beni culturali che, ora, trovando un nuovo terreno di dialogo con il progetto “Nutrire l’Arte”>>.

 

I premi e regali per gli schemi promozionali e di fidelizzazione sia dell’industria di marca sia della grande distribuzione, la regalistica aziendale e di ricorrenza, l’oggettistica per il congressuale, i prodotti per i piani di incentivazione, la pubblicità tramite oggetto sono le diverse facce di un mercato che, in Italia, sviluppa numeri considerevoli sia dal lato della produzione sia da quello della commercializzazione con centinaia di aziende specializzate, ma anche molte grandi aziende di marca hanno aperto una divisione produttiva finalizzata al promozionale.

 

L’ispirazione alle opere d’arte rappresenta un nuovo filone che esalta la qualità realizzativa del “made in Italy” manifatturiero, offrendo uno spunto alle aziende dell’industria e della distribuzione affinché includano neiloro schemi promozionali e di fidelizzazione, diretti ai consumatori, oggetti di qualità, utili e piacevoli, decorati con le opere d’arte selezionate per il concorso “Nutrire l’Arte”, contribuendo così ad aiutare i musei nella loro attività di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale.

 

Per il consumatore si tratta di un modo nuovo di conoscere l’arte e inserirla nella propria quotidianità. Ogni oggetto, ispirato ai capolavori selezionati, sarà dotato di un’etichetta con una succinta presentazione dell’opera, dell’autore e del museo che la custodisce, suggerendo così anche una meta di visite.

 

Hanno già aderito al progetto “Nutrire l’Arte”: Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano, Fondazione Brescia Musei, ma altri musei potranno fare richiesta di partecipare all’iniziativa con loro opere.

 

 

NOTA:

** Promotion Expo è la fiera della comunicazione e del marketing di relazione giunta alla 22a edizione, si articola in 4 aree: Gift&Premium, In-Store Material, Digital Signage, B2B Service.

Per approfondimenti sul concorso “Nutrire l’Arte”, aperto agli espositori, vedere la sezione “nuove iniziative” del sito www.promotionexpo.it.

 

03/04/2013 Promotion Expo 2013 registra il 40% di nuovi espositori. Details
Contenuto
La fiera Promotion Expo si è riconfermata come unico e efficiente punto di incontro per tutti gli operatori della comunicazione, delle promozioni, del loyalty nonché per le aziende di marca e la grande distribuzione che hanno potuto usufruire di una formula collaudata, ma rinnovata nei contenuti.
Infatti il 40% degli espositori ha preso parte alla fiera per la prima volta, cogliendo le opportunità offerte dalle nuove sezioni, in particolare dal merchandising museale che ha rappresentato un’autentica novità nel panorama italiano.
Pur avendo l’Italia il maggior patrimonio museale al mondo, il merchandising non è ancora stato stabilmente adottato da tutti i musei pubblici e privati, siti archeologici, pinacoteche, biblioteche storiche e altri soggetti culturali. Vi è quindi un potenziale non ancora esplorato che preannuncia alti tassi di crescita come è stato segnalato anche dagli illustri relatori che hanno partecipato al convegno “Le prospettive di sviluppo del merchandising museale in Italia”.
Il rinnovamento si è potuto cogliere in questa ventiduesima edizione di Promotion Expo anche in settori storicamente presenti fin dalla prima edizione del 1991, ovvero Gift&Premium e B2BService grazie all’apporto di una settantina di nuovi espositori. Molte le novità presentate in anteprima per regali e premi legati agli schemi promozionali e di fidelizzazione e per la regalistica aziendale. Prodotti a basso impatto ambientale e autentiche innovazioni, accanto ai prodotti firmati da grandi marche, hanno soddisfatto la ricerca di originalità dei 7.150 visitatori.
L’area In-Store Material è stata arricchita di una nuova sezione dedicata al Shop Design, ovvero gli arredi e i complementi che valorizzano e rendono efficiente il punto di vendita, i corner e i shop in shop. Nella stessa area, la sezione Digital Signage, che ha debuttato solo cinque anni fa, si è ampliata per accogliere la presenza di fornitori di soluzioni tecnologicamente avanzate e in continua evoluzione che consentono alle diverse tipologie di catene di vendita e singoli negozi l’opportunità della comunicazione digitale e interattiva. In logica connessione con questo ambito, i grandi cambiamenti originati dalla diffusione su vasta scala dell’ICT hanno trasformato la relazione fra il consumatore, i prodotti e il punto di vendita come è stato sottolineato anche nei convegni: “La sfida: dal digital al sell-out. Pronti al cambiamento?”, “Dal coinvolgimento al reclutamento. Le nuove soluzioni al servizio dell’in-store marketing”, “Multicanalità, portabilità e social network: le nuove sfide del marketing della fedeltà”.
I convegni di Promotion Expo hanno esplorato diverse tematiche e nei tre giorni di fiera ne sono stati realizzati nove con la presenza di oltre 700 persone. Per chi avesse perso l’opportunità dell’aggiornamento professionale offerto dalla qualificata convegnistica di Promotion Expo, la rivista Promotion Magazine ne darà un rendiconto nella prossima edizione.

08/03/2013 Promotion Expo tre giorni per cogliere il futuro delle promozioni Details
Contenuto
Dal 13 al 15 marzo si svolgerà la ventiduesima edizione della fiera Promotion Expo presso fieramilanocity, un appuntamento imperdibile per la promotion industry poiché offre il più vasto panorama di prodotti e servizi nel campo delle promozioni tradizionali e online, del loyalty management, del licensing, del digital signage, nonché della comunicazione sul punto di vendita a cui viene dedicato, in questa edizione, ancora più spazio. La rassegna offre aggiornamenti anche sul direct marketing e gli eventi.

Molte le novità anche nelle aree che tradizionalmente costituiscono i punti focali di Promotion Expo: Gift&Premium presenta le novità che faranno tendenza nelle campagne promozionali e loyalty, B2BService vede protagoniste le agenzie e le società di servizi per il marketing di relazione. La già ampia area dedicata all’in-store è stata ulteriormente segmentata per cogliere l’evoluzione del punto di vendita nella sua relazione con il consumatore, con il mondo della marca e con la comunicazione. L’area In-Store Material espone strumenti e idee per la comunicazione sul punto di vendita, la sezione Digital Signage è lo spazio dedicato ai fornitori di soluzioni tecnologicamente avanzate nel settore della comunicazione digitale che sono sempre più presenti nelle diverse tipologie di catene di vendita e singoli negozi. Shop Design è l’area dedicata agli arredi e ai complementi che valorizzano e rendono efficiente il punto di vendita, i corner e i shop in shop. In questo contesto sarà attribuito l’annuale riconoscimento, Italian Popai Award, promosso da POPAI-Italia, mentre i progetti concorrenti al premio saranno esposti per far conoscere le eccellenze nel pop e nel retail marketing.

Promotion Expo offre proposte sempre più articolate e ricche di spunti, con qualificati espositori (che nell’edizione 2012 sono stati 190), richiama un pubblico di manager con potere decisionale (il 29% hanno la qualifica di direttore generale o titolari d’azienda, il 25% sono responsabili marketing, il 20% sono manager dell’area commerciale) che nella precedente edizione è stato di 8.112 visitatori (di cui 770 in rappresentanza di aziende che visitavano la fiera per la prima volta.

I convegni di Promotion Expo sono un momento molto atteso per le tematiche proposte, sia di attualità sia di approfondimento, e per l’alto profilo dei relatori. Per rendere funzionale la visita agli stand e conciliarla con la partecipazione ai seminari e tavole rotonde, sono state allestite due capienti sale convegni direttamente nel padiglione. Lo scorso anno ben 1009 persone hanno preso parte ai convegni che anche nel 2013 si annunciano di grande interesse, toccando tematiche come il licensing (a cui sono dedicati ben 3 giorni di convegni), il loyalty management, il digital marketing, l’in-store marketing. Novità assoluta è il convegno dedicato al merchandising museale. I gift-shop dei musei sono un nuovo canale di vendita che richiede prodotti specifici a cui Promotion Expo dedica, per la prima volta in Italia, un convegno con illustri relatori, mentre nell’area espositiva sono presenti aziende che propongono una gamma di prodotti per i gift-shop e aziende specializzate negli allestimenti e servizi per i musei.

clicca qui per la CARTELLA STAMPA

16/04/2012 Promotion Expo chiude un’edizione di grande interesse e novità Details
Contenuto

Promotion Expo chiude un’edizione di grande interesse e novità

Si è chiusa con cifre di rilievo e importanti novità la 21a edizione di Promotion Expo, la manifestazione fieristica organizzata da Ops che rappresenta la vetrina per eccellenza per gli specialisti dell’offerta di prodotti e servizi per la comunicazione e il marketing di relazione. Gli espositori sono stati 190, di cui 23 aziende rappresentate, mentre l’affluenza nei tre giorni della manifestazione (21-23 marzo, Fieramilanocity) è stata di 8.112 visitatori, e in oltre 1.000 hanno partecipato ai 7 convegni e 4 seminari in programma.
In ambito espositivo è stata ovviamente al centro dell’attenzione anche in questa edizione l’area Gift & Premium, che ha visto la nutrita presenza di marchi leader per quanto riguarda l’oggettistica (Alessi, Alluflon, Ballarini, Berghoff, Brandani Gift Group, Decathlon, Delsey Italia, Edenred, Ferrino, Garmin, Logitech, Lorenz, Nava Milano, Puma, Quercetti, Quo Vadis, Roncato Valigeria, Samsonite, Sony, Tucano) e praticamente tutta l’offerta nell’ambito dei voucher. Grande interesse ha poi riscosso Shop Design, un nuovo spazio espositivo proposto all’interno dell’area In-Store Material che ha permesso ai produttori di arredi per il punto di vendita, corner e shop in shop di esporre le proprie soluzioni. Promotion Magazine proporrà sul numero di maggio un’ampia selezione di prodotti e soluzioni presentati in fiera.
Sul fronte degli eventi un momento clou è stato la consegna, il 22 marzo, della prima edizione del Premio Loyalty, riconoscimento istituito da Promotion Magazine e patrocinato dell’Osservatorio Carte Fedeltà dell’Università di Parma, che si pone l’obiettivo di favorire la diffusione e la cultura del loyalty marketing. E con questa motivazione il Premio Loyalty 2012 è andato ad Advice Group, per la campagna Barilla Pan di Stelle Digital Collection. La giuria - composta da Cristina Ziliani, docente della Facoltà di Economia dell’Università di Parma e responsabile dell’Osservatorio Carte Fedeltà della stessa università, Silvia Bellini, anch’essa docente della Facoltà di Economia dell’Università di Parma, Filippo Genzini di Around Marketing, Andrea Demodena e Pino Di Leo di Promotion Magazine - ha anche deciso di assegnare due menzioni speciali: a BrandLoyalty per la miglior campagna promozionale multimediale integrata (special promotion “Il giro del mondo in 180 figurine” di Coop Distretto Tirrenico) e a Coin per la segmentazione della clientela e l’attività di crm (programma Coincard).
Tantissimi e di grande interesse i convegni proposti durante i tre giorni della fiera. A dare il via è stato un tema di grande attualità (“Short e special promotion, prove di fedeltà”), al centro di una tavola rotonda  - promossa mercoledì 21 marzo da Promotion Magazine con il sostegno di Alluflon e di Coro Marketing - alla quale hanno partecipato i manager di alcuni dei più importanti protagonisti del mercato (Massimo Baggi di Iper La grande i, Claudio Marenco di Coop Nord Ovest, Rosanna Ungaro di Billa, Roberto Bergamini di Dinamica, Cinzia Casagrande di Alluflon, Stefano Frascolla di Coro Marketing, Enrico Mussetto di Seri System, Carlo Stampini di BrandLoyalty, Paolo Lucci di Brand Jam). Anche di questo dibattito Promotion Magazine pubblicherà un ampio resoconto sul numero di maggio.
Nella stessa giornata del 21 marzo, il convegno “Promozioni in comarketing. Come organizzarle e gestirle”, promosso da AssoConcorsi e sostenuto da Guardini, In Action e Promotica, ha analizzato le variabili funzionali del marketing cooperativo, indicando le basi per organizzare e gestire con efficacia e sicurezza concorsi e operazioni a premi in comarketing.
A dare l’impronta alla giornata del 22 marzo è stato l’evento Promotion Licensing Day, organizzato da Ops/Promotion Magazine e Kazachok Italia, durante il quale sono state presentate in anteprima le strategie e le novità degli entertainment brand che faranno la differenza nel 2013. Hanno poi completato il quadro due convegni: “Pronto soccorso tecnologico. Ovvero come le tecnologie possono aiutare a gestire l’emergenza retail”, promosso da Asso Ds e Promotion Magazine, ha analizzato le soluzioni tecnologiche applicabili nei punti di vendita per aumentare il traffico, migliorare l’esperienza d’acquisto e soprattutto attivare un’interattività di tipo nuovo maggiormente fidelizzante; “Il visual merchandising tra marketing emozionale e vendita visiva”, promosso da Popai e Promotion Magazine, è entrato nelle dinamiche della scienza dell’esposizione dei prodotti analizzando tutte le componenti fondamentali per la realizzazione e la gestione di un punto di vendita attraente ed efficace
Altri due convegni hanno caratterizzato la giornata di chiusura del 23 marzo. “Il loyalty marketing, strumenti per competere, opportunità per crescere”, promosso e organizzato da  Icteam, ha presentato casi di eccellenza che hanno  fatto  della  gestione  del  loyalty  marketing  un  punto  di forza  nelle  aziende. “Le promozioni non convenzionali si tingono di verde”, promosso da Club del Marketing e della Comunicazione e sostenuto da SpotAmico, ha messo a fuoco l’evoluzione delle tecniche per rendere le promozioni sempre più sociocompatibili ed ecosostenibili.


10/05/2011 Promotion Expo continua con successo la sua avventura Details
Contenuto

Promotion Expo continua con successo la sua avventura



La ventesima edizione di Promotion Expo si è conclusa l'11 marzo al Padiglione 3 di Fieramilanocity e ha riconfermato la capacità di far incontrare gli operatori e gli utenti dell'industria delle promozioni in uno spazio che valorizza il loro dialogo e dà forma alla comune ricerca di innovazione.


I numeri delle presenze evidenziano chiaramente come questo appuntamento sia per il settore promozionale un punto di riferimento affidabile: 218 espositori e 7.953 visitatori sono cifre che fanno subito pensare alla quantità di idee scese in campo durante i tre giorni di fiera.


E proprio guardando alla forza delle idee e al loro sviluppo, l'Area Convegni, sponsorizzata da ICTeam, è stata frequentata con entusiasmo dai visitatori e si è presentata come un valido strumento per concentrare l'attenzione sulle nuove tendenze del mercato e pensare al futuro con il supporto di ricerche qualificate e interpreti altamente specializzati, quali: ICTeam, Coro Marketing, Nectar, Assoprom, Club del Marketing e della Comunicazione, Centro Studi Manifestazioni a Premio, Promotion Magazine/Loyalty.


Il programma di animazione  Promotion Expo Pocket e l'annuale concorso Italian Popai Award hanno, infine, coinvolto il visitatore in un'esperienza stimolante e curiosa, accrescendo notevolmente il flusso agli stand, ai quali oggi gli utenti si avvicinano con rinnovato interesse.


A vent'anni dalla sua prima edizione, Promotion Expo continua a dedicarsi con passione al settore promozionale in Italia, avendo piena fiducia nelle potenzialità dei suoi operatori e indagando con voi nuovi territori in un'avventura ormai duratura.


L'avventura continua l'anno prossimo e vi aspetta: dal 21 al 23 marzo 2012, sempre al Padiglione 3 di Fieramilanocity.


OPS Srl 

Ufficio Stampa


30/03/2010 Promotion chiude con un bilancio positivo Details
Contenuto

La diciannovesima edizione di Promotion Expo ha chiuso i battenti venerdì 12 marzo a fieramilanocity in un’atmosfera di diffuso ottimismo: sono infatti 7.912 gli operatori specializzati intervenuti alla manifestazione che ha visto 225 espositori, 60 aziende rappresentate occupare un’area di circa 15.000 metri quadrati.

 

“Quest’anno la manifestazione fieristica ha premiato la qualità” ha commentato Osvaldo Ponchia, amministratore di OPS, la società organizzatrice della manifestazione. “Qualità intesa nella proposta globale degli espositori, nella serietà del servizio e nell’impegno profuso per far sì che Promotion Expo occupi a tutto campo il ruolo leader di unica fiera di settore”.

 

Si è respirata aria di ottimismo nei corridoi del padiglione 3 di fieramilanocity dove ha trovato spazio l’area espositiva e quella dei convegni. Il settore ha tenuto e promette di far registrare qualche punto percentuale in più già per l’anno in corso.

 

Un’edizione di Promotion Expo particolarmente ricca, animata da moltissime iniziative, tutte tese a sottolineare al massimo il livello di qualità dei prodotti presentati.

Convegni, concorsi a premi, azioni di marketing e commerciali promosse dalle singole aziende, per una qualità ragionata: “Gli espositori, dopo un’attenta valutazione delle capacità di spesa della maggior parte della loro clientela” ha commentato Osvaldo Ponchia  â€œhanno investito in ricerca per realizzare un prodotto che fosse di pregio, ma che si attestasse sulla fascia di prezzo che il mercato richiede per soddisfare una domanda sempre più ampia”.

E mentre si provvede alle operazioni di smontaggio di questa edizione di Promotion Expo, si pensa già alla prossima in cartellone a Milano dal 9 all’11 Marzo 2011, sempre a fieramilanocity.


evita la coda preregistrati
 
USEFUL
INFORMATION
Exhibitors list

123RF - INMAGINE
3.6.5 SRL
A.B.M. ITALIA SPA
ACQUAPARLA SDA DI ZAMPATTI ANTONIO
ACTIVITIZ GRUPPO REGALBOX
AD SELECTION SNC
ADNAV EDIZIONI SAS - MEMORIOSA
ADRIA BANDIERE SRL
ALESSI SPA
ALFABET CREAZIONI ECOLOGICHE
AMP SRL
AP SOLUTIONS SRL
AR TECH DI RAFFAELLI ANTONIO M.
ATHENA SPA
BALLARINI PAOLO & FIGLI SPA
BASI ACHILLE SRL
BIEMME SRL
BIORESULT SRL - SOLOTIPICO
BLUEKOVER.COM SRL
BOOKS IMPORT SRL
BRANDANI GIFT GROUP SAS DI P. E L. BRANDANI
BRANDANI GIFT GROUP SAS DI P. E L. BRANDANI
BREVILLIER URBAN & SACHS GMBH & CO KG
CAPRICCI SRL
CARTIMBALLO SPA
CARTOINDUSTRIA SRL INDUSTRIA CARTOTECNICA
CATTANEO CRAVATTE SRL
CIAK SRL
CIFANI SRL
CLS COOPERATIVA LAVORO E SOLIDARIETA'
CLUB DEL MARKETING E DELLA COMUNICAZIONE
COLOP STEMPELERZEUGUNG SKOPEK GMBH & CO. KG
COMMUNICATION TRADE SRL
CORVASCE SAVINO
DAKOS SRL
DALLA COSTA ALIMENTARE SRL
DE AGOSTINI LIBRI SPA
DENOTA
DEPOSITPHOTOS INC.
DNA PUBBLICITA'
DYNIT SRL
EASY LIFE DESIGN
EDENRED ITALIA SRL
EMPORIO MONDADORI - MONDADORI DIRECT SPA
ENRICO PRINCIPIANO SRL UNIPERSONALE
EQUENT SRL
ERREENNE SRL
ESSEOQUATTRO SPA
ETABETA SRL
EURMOMA SRL
EURODISPLAY DESIGN IN PROGRESS SRL
EVENT WAY SRL
FEDRIGONI SPA - FABRIANO BOUTIQUE
FERRINO & C. SPA
FIORUCCI SRL
FISKARS ITALY SRL
FLOGOS ITALIA
FORM BAGS SPA
FORTUNA VINI SAGL
G.N.C. SRL BLISTER PACKAGINGS AND THERMOFORMS
GADGETLIBERO.COM
GADGETPERSONALIZZATI.IT
GAGGIA SPA
GENESI GRUPPO EDITORIALE SRL
GOPRO / WOODMAN LABS INC
GPS SPA
GRAF3 SRL
GRAFICHE LAMBRO SRL
GRAZIE MILLE
GUARDINI SPA
HEWLETT-PACKARD ITALIANA SRL
HIPER FASHION
HOSTESS & PROMOTER SRL
I.P.S. INTERNATIONAL PRODUCTS & SERVICES SRL
IL PANIERE SERAFINI
IMEI DIVISION SRL
INDUSTRIE GRAFICHE SERVI SRL
INTERTOUCH SRL
INTESA CORPORATE GIFT
IOMAGGI SRL
IPROMO SRL
ITALFLAG - QUALITY FLAG IND.
ITALJAPAN SRL
KOMEX MARIN'S
KOZIOL >> IDEAS FOR FRIENDS GMBH
KUNSTDÜNGER SRL
LA FABBRICA DEL CALENDARIO SRL
LA SEMICROMA
LASERTECH SRL
LINKEET SRL
LITOART SRL
LTA SRL - SOCIETA' UNIPERSONALE
MADE FOR YOU - LATTINE PERSONALIZZATE
MAGNEWS
MAR-CO SRL
MASH MACHINE
MILANO LICENSING DAYS
MOBILE'S ANGEL
MODULSTUDIO 6 SRL
MPS GROUP SRL
MY FOUR
MY UNIVERSE DI LUDOVICA IANNUZZI & C. SAS
NAVA MILANO SPA - DIVISIONE DESIGN
NEW PUNTO PLAST SNC
NOEX
NOVAGRAPHICA BAGS SRL
NUBESS SRL
NUOVA ALGIS EASYSTIK
O.P.S. ORGANIZZAZIONE PROMOZIONE SPAZI SRL
OFFICINA CREATTIVA SRL
OGIO INTERNATIONAL
PASOLINI LUIGI SPA
PASUBIO INDUSTRIA GRAFICA CARTOTECNICA
PDC - BIG
PEEL PIE - GIFT
PHONETICA LAB SRL
POMODONE SRL
POPAI ITALIA
PROFESSIONAL PINS
PROMARK
PROMO GIFT SRL
PROMOCOMPANY SRL
PROMOLINE SRL
PROMOLINE SRL
PUBBLIEFFE DI FILIPPONI ETTORE
R3 SRL - CALENDARI E AGENDE
RASTAL ITALIA SRL
RE-BAG ITALY SRL
REBEL ALLIANCE
RITTER PEN GERMANY GMBH
SADESIGN SNC
SCARSELLA&SCARSELLA
SCATOLIFICIO ONDULKART SPA
SHOPPING PLUS
SINFOTECH.IT SRLS
SMART LAB ITALIA SRLS
SNIPS SRL
STS INTERNATIONAL SRL
STUDIO T SRL
TECH STYLE SRL
TEPA SINERGIE ESPOSITIVE SRL
THE B-SHOP
THE BOX COMPANY
THE WISH LIST SRL
THINK AMBIENT LTD
TREVIDEA SRL
TROCART SRL
TSF PROMOTION
TYCHO SOLUTION SRL
UNIKI INTERACTIVE
VALIGERIA RONCATO
VETRERIA DI BORGONOVO SPA
VIVA SRL - 100% LATTINE PERSONALIZZATE
WE MADE
WE TOGETHER
WIRTH & GOFFI SNC
WISH DAYS - LIFESTYLE
WMF ITALIA SPA
WWW.VIRTUALANDS.COM
ZOFFOLI MAPPAMONDI SRL





MEDIA PARTNER

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 
PATROCINATA DA

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 









Organizzazione Promozione Spazi srl
Viale Renato Serra, 6 - 20148 Milano
Tel. 02 39206.1
Fax 02 3925.7050
info@ops.it | www.ops.it
Ufficio Vendite
commerciale@ops.it
Tel 02 39206.1
Fax 02 3925.7050
Segreteria Organizzativa
espositori@ops.it
Tel 02 39206.218
Fax 02 39206.230